Blog

Per quanto riguarda le auto del cinema, nessuna è altrettanto leggendaria come l'incredibile Aston Martin DB5 di Goldfinger. Ma ciò che ha fatto risaltare questo veicolo è stata la sua gamma di caratteristiche nascoste, come la sua targa rotante e le lame trituratrici, che non erano disponibili sulle omologhe stradali della vettura. Ora ciò cambierà, tuttavia, poiché Aston Martin ha collaborato con EON Productions per creare una serie di continuazione ultra limitata di quell'auto, spiare i gadget e tutto il resto.

Non siamo del tutto sicuri se hanno davvero intenzione di includere un sedile eiettore e le mitragliatrici a scomparsa, ma sappiamo che il marchio è stato consultato direttamente con il mago degli effetti speciali premio Oscar, Chris Corbould - un uomo che ha lavorato a un totale di 14 i film di James Bond per tutta la sua carriera. Ciò significa anche che ogni dettaglio su questo "ugly boy" dovrebbe essere perfetto, fino al suo lavoro di verniciatura Silver Birch. L'unico lato negativo: questa edizione particolare non sarà legale (ma, onestamente, a chi importa?). Solo 28 di questi veicoli saranno mai realizzati e, di questi, solo 25 saranno venduti al pubblico per un totale complessivo di $ 3,5 milioni ciascuno.

sean connery Movies James Bond Cars Aston Martin passion camponogaraboys studiocamponogara