Blog

È difficile per una casa distinguersi tra i paesaggi selvaggi della Norvegia, ma uno studio di architettura con sede a Oslo ha trovato successo dove molti altri hanno fallito. Il Mountaintop Cottage di Arkitektvaerelset è una cabina stimolante costruita all'interno dei vincoli delle rigide linee guida abitative del paese - e in mezzo a un avversario così impegnativo, l'abitazione è emersa più bella che mai.

Il casolare si trova a circa 1.125 metri sul livello del mare, adornando una montagna isolata che deve affrontare condizioni meteorologiche rigide e venti violenti, facendo confinare design e materiali all'interno di una serie di regole inesorabili. Mentre Arkitektvaerelset aveva davanti a sé un progetto scoraggiante, i talentuosi architetti crearono la struttura serena con una bella facciata in legno, ornata da un tetto inclinato di 22-27 gradi in pino minerale. Una collezione affascinante di linee angolari e pannelli proporzionati segnano l'esterno dell'area del portico della casa, mentre le finestre divisorie panoramiche vestono lo spazio con una luce calda e naturale. L'abitazione può ospitare fino a 12 persone, con un'ulteriore area “attico” che può ospitare fino a otto in più, il tutto grazie a una camera da letto principale, un bagno e una sauna che passano senza soluzione di continuità tra uno spazio per il riposo e una zona notte per gli ospiti.

winter2019 Mountaintop Cottage By Arkitektvaerelset blog Design architecture camponogaraboys studiocamponogara